Pagine

giovedì 19 aprile 2007

Partenza...rinviata

Eh già, il mio sogno di andare a lavorare in Scozia al momento ha una battuta d'arresto.
Dopo aver aspettato un mese, mi sono decisa a mandare una mail alla ragazza che si occupa delle selezioni.
Tempo 2 ore (due!!!) e mi ha risposto:
Dear Manuela,
thank you for your e-mail. You did have a very good interview. Unfortunately, someone else was more technical than you, and was hired for this position.
I will keep your CV in my records, to contact you as soon as I have an Italian vacancy, where there are no technical skills required.
Insomma, per i non-anglofoni, mi ha detto che hanno trovato qualcuno con un profilo migliore del mio ma che comunque terranno il mio cv in considerazione (a suo dire il colloquio è andato molto bene...sarà!) e appena si presenterà l'occasione di un posto dove non viene richiesto un profilo molto tecnico, si rifaranno vivi.
Beh, che dire? Per una persona che non ha studiato ingegneria né informatica, che con l'inglese è ferma alla terza media, autodidatta per tutto ciò che concerne il pc (ma considerata un guru dagli amici che la cercano per salvare i loro pc)... non mi sembra sia proprio andata male no? ;-)
Vabbè, fatemi trovare un lato positivo in questa situazione: ho appena visto svanire il sogno di un appartamentino vista fiordo tutto mio :-(

2 commenti:

sacha catalano ha detto...

Mi dispiace ma penso che tu possa continuare a cercare...sei stata già brava cosi, non so quanta gente si sarebbe lanciata in un colloquio in inglese su temi tecnici avendo alle spalle solo conoscenze scolastiche...
Se per te è importante continua a mandare curriculum a tutta forza e vedrai che il tuo sogno si potrà realizzare.Ciao!

Manuela ha detto...

grazie del sostegno morale :-) come dire... "la fortuna arride agli audaci" ;)